chi siamo
AdiscoApuaniaonlus

chi siamo

Aggiungi alla gioia del parto quella di condividere la speranza di cura con chi aspetta una terapia con cellule staminali cordonali.

L'associazione di volontariato onlus Adisco Apuania, sezione territoriale per la provincia di Massa e Carrara dell'Associazione Donatrici Italiane di Sangue Ombelicale (ADISCO), si è costituita nell'Aprile del 2003 allo scopo di promuovere la donazione di sangue da cordone ombelicale (SCO), sangue ricco di cellule staminali emopoiètiche (CSE).

Il cordone ombelicale, che dopo il parto quasi sempre viene gettato, è una risorsa preziosa per la cura di gravi malattie del sangue e del sistema immunitario, come le leucemie, i linfomi, alcune forme di talassemia, alcuni tipi di immunodeficienza e alcune malattie metaboliche. Donare il sangue del cordone ombelicale del proprio bambino rappresenta dunque un’importante possibilità di cura per chi è affetto da gravi malattie.

donazione sangue da cordone ombelicale immagine stilizzata di un bambino ancora nella pancia della mamma

Un po' di storia

Negli anni '90 la donazione del cordone ombelicale era solo sperimentale e mirata. La proposta di raccolta e conservazione veniva rivolta alle partorienti che avevano già avuto un bambino malato. L'evoluzione della ricerca scientifica rendendo necessaria una raccolta capillare, sistematica e rispettosa di criteri di qualità e sicurezza, suggeriva la creazione di un network nazionale per la donazione raccolta e conservazione del sangue da cordone ombelicale.

Si viene così a formare una rete nazionale di enti specializzati e qualificati per la sistematica raccolta del sangue cordonale secondo standard di qualità e sicurezza definiti a livello nazionale ed internazionale che mette a disposizione della collettività tutti i campioni ricevuti: nascono le Banche di Sangue Cordonale.

Il sangue prelevato in sala parto raggiunge la banca e diventa immediatamente disponibile a tutti. Donare il sangue cordonale ad una Banca di Sangue Cordonale è nutrire la vita.

E' in questo contesto, con l'instancabile incoraggiamento del Prof. Mandelli e del Prof. Sirchia che, nel 1995, l'associazione ADISCO nasce per affiancare e sostenere i Centri ematologici nella loro attività di trapiantologia delle cellule staminali cordonali.
Sin dai suoi esordi ADISCO collabora con le Banche di Sangue Cordonale e promuove, a livello nazionale, la cultura del dono del cordone ombelicale attraverso le sue Sezioni Regionali e Territoriali.

Tra queste ci siamo anche noi, la Adisco Apuania.

I nostri obiettivi

Nata nel 2003, l'associazione ha nella promozione della donazione e conservazione del sangue da cordone ombelicale nella provincia di Massa e Carrara il suo scopo istitutivo. A tal fine Adisco Apuania mette in campo tutta una serie di azioni al fine di creare una cultura della donazione allogènica del sangue cordonale.

I nostri ulteriori obiettivi sono:

  • raccogliere fondi per la ricerca al fine di sfruttare tutte le possibilità offerte dall'impiego del sangue da cordone ombelicale nei trapianti;
  • consentire la nascita e lo sviluppo di un network per la donazione del sangue cordonale nella provincia di Massa e Carrara.

A tal fine, svolge a livello provinciale molteplici attività:

  • counselling rivolto ai genitori che contattano Adisco Apuania;
  • divulgare la cultura della donazione usando tutte le possibilità offerte dal mondo dei media (Tv, Radio, stampa, internet);
  • presenza in tutti i progetti avviati da istituzioni pubbliche e/o private attinenti alla nostra missione;
  • collaborazione con l’Azienda USL Toscana Nord Ovest ex Azienda USL1 Massa e Carrara per incentivare la raccolta di sangue cordonale.

Adisco Apuania: il consiglio direttivo

  • Nelli Maria Luisella, presidente

  • Pisani Carla Maria, segretaria

  • Punchina Paolo, tesoriere

  • Bugliani Patrizia, consigliere

  • Del Corso Laura, consigliere

  • Pisani Carla Maria, consigliere

ULTIME NEWS

Tutte le news →

Sostieni Adisco Apuania